martedì 4 ottobre 2011

ALPINA



Chi pensa al nome ALPINA automaticamente pensa anche al nome BMW: in effetti questo è un binomio che agli amanti del tuning sportivo e allo stesso tempo elegante piace molto.
Fondata nel 1965 da Burkard Bovensiepen questa azienda è nota per la sua stretta collaborazione che da anni ha con la casa bavarese BMW per quanto riguarda le preparazioni.

Nonostante i modelli posti ad elaborazione siano esclusivamente BMW, economicamente parlando Alpina è un marchio totalmente indipendente. Proprio per questo dal 1983 produce autovetture su base BMW ma con il proprio marchio.


BMW 1500 Alpina

La prima automobile su cui Alpina mise le mani fu la BMW 1500 inserendo un doppio carburatore Weber migliorandone reattività e brillantezza, modifica che le consenti di ricevere elogi dalla stessa BMW e dalle riviste specializzate dell'epoca.

Segui il debutto ufficiale alle competizioni nel 1968 e dopo soli due anni arrivò il primo successo nel Campionato Turismo 1970 e si ripetè anche nel 1973. Inoltre Alpina ebbe occasione di gareggiare anche nei campionati europei come ad esempio la 24 ore di Spa Francorchamps nel 1970.

Per farvi capire a livello estetico come Alpina modifica gli esemplari BMW ho pensato di selezionare alcuni modelli.



BMW Serie 3 Alpina

BMW Serie 5 Alpina

BMW Serie 6 Alpina

BMW Serie 7 Alpina

Questi gioielli meccanici direi che sono paragonabili ad opere d'arte e a livello di allestimenti Alpina è la miglire. Fatemi sapere cosa ne pensate, a presto!



TVR002

Nessun commento:

Posta un commento